Comune di Roccalumera
Comune di
Roccalumera
Città Metropolitana di Messina

Chiesa SS. Cosma e Damiano

 

CHIESA SANTI COSMA E DAMIANO

La costruzione si presenta a navata unica con annesso campanile, l’esterno presenta una struttura semplice, la facciata è arricchita dal portale in pietra rosacea risalente al 1758. La piazza antistante, che presenta le caratteristiche merlature, è stata riedificata alla fine degli anni ’90, ma ha mantenuto per lo più l’aspetto dell’originale edificata per volere e merito dell’arciprete Pietro Nicolò De Luca. L’interno della chiesa dopo i recenti lavori di restauro si presenta arricchito da decorazioni che riprendono lo stile barocco, la navata culmina nell’abside di forma rettangolare dove si trova l’altare in marmo policromo che custodisce una tela settecentesca raffigurante una Madonna delle grazie in gloria tra i Santi Cosma e Damiano.La navata è separata dal presbiterio per mezzo di un arco a tutto sesto abellito da una cornice di stucco al cui centro si trovano due angeli che reggono uno scudo che presenta una corona e due palme come simbolo dei santi Medici. Sul lato destro ammiriamo in una nicchia muraria il simulacro della beata Vergine Maria dei Miracoli (la cui ricorrenza cade l’ultima domenica di giugno) opera realizzata da Ferdinando Stuflesser di Ortisei. La celebrazione dei due fratelli, uno medico e l’altro farmacista santificati per le loro doti taumaturgiche, ricorre l’ultima domenica di settembre nella frazione di Sciglio. Un culto antico, particolarmente sentito, che raccoglie fedeli da diverse zone limitrofe.

 

Chiesa SS. Cosma e Damiano

Top